ma anche il direttore artistico e un leader non può permettersi di arrabbiarsi-Carri merci